Infiammazione ed Omega 3

Se è vero che ad ogni azione consegue una reazione, è vero anche che il nostro corpo non può rimanere impassibile agli attacchi nocivi interni ed esterni a cui viene sottoposto ogni giorno. In periodi di stress, disagio psicologico o quando sopraggiungono aggressioni esterne, il corpo ne è segnato, prova dolore: per essere più precisi, si infiamma, producendo citochine.

Ma cos’è l’infiammazione?

L’infiammazione è una risposta naturale dell’organismo; oltre che dallo stress e dagli innumerevoli assalti esterni a cui siamo esposti ogni giorno, l’infiammazione può essere provocata dalla presenza di sostanze prodotte dal nostro corpo in tessuti che normalmente non dovrebbero ospitarle. Basti pensare alla gotta che altro non è che l’accumulo di acido urico nelle articolazioni e alle placche aterosclerotiche che si formano lungo le pareti delle arterie, entrambi avvenimenti straordinari per il nostro corpo che lo conducono ad essere infiammato. Quale che sia la causa scatenante, che sia interna o esterna, psicologica o fisica, resta il fatto che ad ogni fenomeno infiammatorio segue un aumento di produzione di sostanze chiamate citochine, come già accennato. I farmaci antinfiammatori agiscono proprio su questi enzimi, inibendo la loro attività e bloccando le tessere di domino che, se mosse, portano all’infiammazione.

I farmaci antinfiammatori, comunque, non sono gli unici a lottare contro le infiammazioni e le conseguenze negative di una vita stressante; esistono, infatti, delle sostanze naturali che riducono il livello di citochine: sono gli omega 3. Gli acidi grassi essenziali Omega-3 erano già noti negli anni scorsi per il loro uso nel controllo del colesterolo; ma, secondo una recente ricerca condotta dai ricercatori dell’Università dell’Ohio, ora si sono scoperti essenziali anche come antinfiammatori naturali. Ha riportato questa informazione la rivista statunitense Brain, Behaviour and Immunity che ha spiegato come i ricercatori dell’Ohio avessero somministrato ad un gruppo di universitari integratori di olio di pesce, ricco di omega-3, e ad un altro gruppo, invece, un placebo. L’intento era quello di dimostrare “che gli omega-3 potessero ridurre lo stress indotto dall’aumento di citochine che di norma, nei test, vengono prodotte dal nervosismo e dalle infiammazioni di vario genere”, così come afferma la ricercatrice statunitense. In effetti, la ricerca ha confermato la sua ipotesi: infatti, il gruppo che aveva ricevuto l’integratore di olio di pesce ha registrato una decisiva riduzione di ansia, stress e disagio rispetto al gruppo che aveva ingerito il placebo.

Quale rilevanza può avere questa scoperta scientifica?

Combattere le infiammazioni non significa semplicemente alleviare dei malesseri localizzati e passeggeri. Bisogna essere consapevoli che la reazione infiammatoria dell’organismo costituisce le fondamenta per numerose malattie. Per esempio, il morbo di Alzheimer è causato da una diffusa infiammazione all’interno del cervello, nel morbo di Crohn, malattia cronica infiammatoria, è l’intestino del paziente ad essere infiammato; la pelle, invece, risente dell’infiammazione in occasione delle lesioni psorisiache; l’infiammazione interpreta un ruolo cardine anche nelle malattie cardiovascolari dove si osserva nelle pareti delle arterie. Sapere, quindi, che esiste una componente naturale capace di ridurre il verificarsi di queste malattie, insieme all’ansia e allo stress, compagne, come abbiamo visto, di ogni fenomeno infiammatorio, significa conoscere un rimedio naturale con cui combattere alcuni eventi patologici.

Impianti idraulici Augusta

Ristrutturare la casa è un impegno sfiancante, deve avere a che fare con decine di persone, dai muratori, falegnami, imbianchini e geometri vari, un turbinio di cose da fare che ti travolge e lascia senza forze al termine di ogni giornata.

La cosa che più di tutte impegna è trovare la persona adatta che si occupi degli impianti idraulici Augusta, ecco trovare un buon idraulico può essere davvero un’impresa non facile.

Sono pochi e tutti super impegnati, gli idraulici a differenza di molte categorie sono come le mosche bianche, quasi impossibile trovarne uno quando ti serve. Quando si ha bisogno di realizzare impianti idraulici Augusta che sia per una casa nuova da completare o ristrutturate, se non si hanno le giuste aderenze e si provveda per tempo, sarà poi difficile trova al momento giusto un idraulico e relativo staff per fare il lavoro.

Realizzare un nuovo impianto idraulico

Il sistema idraulico di una casa è come quello cardiocircolatorio per gli esseri viventi, senza un buon impianto si possono avere dei problemi continui e spesso possono compromettere anche parte della struttura della casa, per questo trovare qualcuno per gli impianti idraulici Augusta deve essere una priorità ancor prima delle fondamenta della casa stessa.

Siamo in un’epoca, dove alcuni lavori sicuramente impegnativi e faticosi non vogliono farli più nessuno, per cui bisogna prendere atto che è necessario premunirsi con anticipo sulla tabella di marcia dei lavori, cercando sempre di essere pronti nel momento in cui gli impianti idraulici Augusta saranno da posare in opera.

Nulla va lasciato al caso, e quando si avvia il progetto per un nuovo impianto idraulico, è necessario programmare tempi e modalità di esecuzione per eseguire ogni parte dei lavori, tutto quel che riguarda il sistema idrico della casa, deve essere eseguito alla perfezione nei minimi dettagli, i rischi di malfunzionamento o di realizzo disattento sono grandi e non è neppure pensabile averli!

Come scegliere la giusta compagnia per impianti idraulici Augusta

In fase preventiva chiedete informazioni o spulciate sulla Rete, online si possono trovare informazioni su qualunque azienda, quindi prima di scegliere e affidare il progetto degli impianti idraulici Augusta meglio fare valutazioni e comparazioni del caso.

Una scelta errata può mettere a rischio l’impianto idraulico e la casa, selezionare con cura e valutare personalmente l’azienda prima di affidare l’incarico, le informazioni online sono sicuramente utili ma il colpo d’occhio e la stretta di mano sono sempre molto più apprezzabili e indicativi della persona con cui hai a che fare. Sponsorizzata da: Gas water heater services Augusta GA

Fabrizio Politi, l’italiano che aiuta l’economia globale

Fabrizio Politi, un livornese di 44 anni ha deciso di sfidare se stessa e la sua passione per l’economia con un nuovo progetto totalmente innovativo e senza precedenti, stiamo parlando della nuova piattaforma online chiamasi SixthContinent.

SixthContinent è un semplice social network come tanti altri esistenti fino ad oggi, ad esempio facebook, twitter, instagram e così via. Si diversifica da questi ultimi per il semplice fatto che ha a che vedere con l’economia a livello internazionale tendono in considerazione tutti gli aspetti che si possono associare ad essa.

Molti sono suscettibili verso questo tipo di approccio tecnologico online verso gli acquisti e non solo, ma come funziona effettivamente tale sistema?

Questo nuovo approccio economico, SixthContinent, del tutto tecnologico si basa su un algoritmo “Mo.mo.sy.” il quale è in grado, dopo una serie di calcoli, di ritenere se alcune aziende possano risultare buone o cattive utilizzando come indice la percentuale di ricchezza che verrà trattenuta dalle aziende per poi essere spostata e successivamente essere redistribuita a tutta la comunità facente parte del social network SixthContinent.

Solitamente, per ogni vendita, l’attività commerciale affiliata distribuisce il 6% del valore totale  dell’acquisto, mentre alcune categoria commerciali riescono a condividere una percentuale inferiore, ma altre aziende condividono anche percentuali decisamente maggiori, fino addirittura al 50%, per  poter contribuire maggiormente al reddito di tutta la cittadinanza.

Il 6% viene così ridistribuito: l’1% viene distribuito in tempo reale sotto forma di cashback al cittadino che ha eseguito di fatto l’acquisto, il 4% viene distribuito in forma equa tra tutti gli amici e tutti i cosiddetti “followers” del cittadino e a tutti gli utenti nel mondo, mentre SixthContinent conserva per sé l’1% di ogni transazione. Tutto questo viene fatto per poter garantire e  per poter offrire la possibilità di sfruttare tale applicazione totalmente gratuitamente, infatti l’adesione è gratuita e lo sarà per sempre per tutti, siano essi dei semplici cittadini (consumatori) oppure siano delle imprese, aziende oppure dei negozi.

Tra le aziende che hanno già aderito, con numeri in continua crescita, ci sono Amazon, Tamoil, Zalando, Carrera, Coin, Trony, Bennet, Mondadori, Alitalia, MSC Crociere e molte altre.

Fabrizio Politi è un imprenditore visionario che si è messo in testa di cambiare il sistema economico delle multinazionali che rende sempre più ricchi pochi e sempre più povere le masse.

Probabilmente l’appellativo “imprenditore” è riduttivo nei confronti di Fabrizio Politi, il quale può essere considerato davvero come un rivoluzionario, alla luce di tutte le considerazioni fatte fino ad ora, che del sistema finanziario e da quello capitalistico ha assorbito tutti i vizi ed ora sa come cambiarlo in un sistema che premi la persona prima dell’accumulo di capitale.

Non è un semplice social network, bensì il social network che ha dato un altro taglio al mondo economico a livello internazionale nei confronti di tutti, poiché chiunque nel suo minimo può dare un contributo nella ridistribuzione equa del reddito mondiale all’interno di questa piattaforma online.

AnyOption investimenti anche per principianti

Molto spesso la gente sente parlare d’investimento online in Tv, ne leggono le notizie su giornali e riviste o su Internet, e il più delle volte hanno l’idea che investire online sia qualcosa di complicato e solo per esperti investitori o addetti al settore, un pensiero ovviamente errato che non corrisponde alla realtà, almeno quella di AnyOption e questi ultimi 10 anni almeno.

Ianyoption.com-largenvestire online oggi è alla portata di tutti, e lo è ancora di più con piattaforme semplici appositamente studiate per persone comune, proprio come quella di AnyOption, il broker da sempre ha puntato sulla semplicità d’uso del sistema, realizzando una delle piattaforme più facili da usare di tutto il panorama dei broker.

Come ci si apre un conto con AnyOption

Dal punto di vista delle semplicità, AnyOption segue la stessa filosofia per consentire l’accesso al conto online, quindi anche questo veramente facile, e, infatti, occorre giusto qualche click e delle informazioni personali di base, i dati richiesti nel form di registrazione sono pochi e veloci da inserire, e sono:

Il nome completo
E-mail
Telefono
Password

Inseriti questi dati, s’invia il modulo, alla risposta della pagina successiva il conto sarà già attivo e operativo, giusto 30 secondi e tutto finito, facile e veloce, al completamento potrete già accedere e iniziare a operare con le opzioni binarie.

Come posso depositare e trasferire i fondi

AnyOption mette a disposizione quasi tutti i maggiori sistemi per il trasferimento dei fondi, dalle maggiori carte di credito Visa e Mastercard, ai bonifici bancari, e non mancano i più noti eWallet per la gestione di fondi online come Skrill, tuttavia occorre far presente che il miglior sistema per depositare fondi è l’uso della carta di credito, poiché più veloce sia nei depositi sia per i prelievi, in ogni caso si possono usare tutti i sistemi disponibili.

Per il trasferimento fondi verso il proprio conto o carta di credito, i sistemi sono gli stessi, e solitamente deve coincidere con quello usato per trasferire i fondi al conto AnyOption, quindi se per inviare i fondi conto trading avete usato la carta di credito, per il prelievo dovrete usare lo stesso sistema.anyoption_one_touch.jpeg

Il supporto clienti

Chi è alle prime armi sicuramente avrà delle domande da fare al supporto per avere qualche suggerimento o aiuto, in questo caso quello offerto da AnyOption è di primo livello, in italiano fortunatamente ed è disponile dalle 6 del mattino fino alle 22 dal lunedì al venerdì.

E’ possibile contattare il supporto via telefono oppure online con la comodissima chat sempre in primo piano, l’assistenza per AnyOption è un punto centrale che fa ruotare il motore del servizio online, importante quanto la stessa tecnologia usata per sviluppare la piattaforma di trading.

Qualche consiglio per i principianti

Se non si è mai investito in opzioni binarie, è consigliabile fare un periodo di prova consultando il servizio per valutare le potenzialità, seguendo gli andamenti dei titoli e iniziare a investire in opzioni binarie piccole somme, così facendo si riduce il rischio ai minimi termini facendo formazione con la possibilità di guadagnare in ogni caso, una volta appreso il sistema sfruttarlo per guadagnare sarà molto più facile.

Parla greco alla ricerca truce

Lo spuntar del giorno giovedì porta la notizia di un ultimatum al governo Tsipras dal sua della Troika dei creditori, non la svolta che gli investitori avevano sperato di sentire. Il termine è già passato. Decisione finale ora si sposta ai ministri delle finanze dell’eurozona, che si incontrano dopo questa giornata, ma le prospettive per un affare non sono incoraggiante. Gli ultimatum sono raramente costruttivi.

Il senso della crisi non è evidente in movimenti di mercato durante la notte.

Il dollaro è aumentato dello 0,6% rispetto al franco svizzero e 0,1% contro l’euro, durante la caduta dello 0,4% contro il dollaro australiano, 0,2% vis-à-vis il kiwi e 0,1% riguardante lo yen e il loonie. Sterling e lo yuan è stabile.

I rendimenti decennali del debito sovrano hanno caduti 20 punti base in Grecia, tre bps in U.K. e 2 bps in Germania ma sono 4 bps in Spagna e in Italia e un punto base in Giappone.
Oro e petrolio sono unchanaged a $1.176,24 per oncia e 60,28 $ al barile.
Quotazioni in Europa sono in calo dello 0,3% in Francia, 0,2% in Germania e Svizzera e 0,1% in Italia e in Spagna, ma fino allo 0,5% in Grecia e in Italia.
I prezzi delle azioni nell’area del Pacifico ha perso 3,6% in Cina, 1,3% a Hong Kong, 1,0% in Australia, 0,8% in Nuova Zelanda, 0,7% in Indonesia e 0,5% in Giappone.
Le transazioni di magazzino e bond scorsa settimana in Giappone generato un afflusso netto di capitali JPY 394 miliardi. C’erano stati gli afflussi nelle prime due settimane di giugno, per un totale JPN 1,707 trilioni tra di loro.

Bangko Sentral ng Pilipinas ha lasciato i tassi di banca centrale filippina invariatocome previsto. L’ultimo cambiamento era un’escursione di 25 punti base a settembre 2014.

Fiducia dei consumatori tedeschi scivolato indietro nel mese di luglio a 10.1 da 10.2, che riflette le preoccupazioni sopra i colloqui del debito greco.

Fiducia dei consumatori in Corea del sud si accasciò sei punti ad una lettura di 99 nel mese di giugno, che riflette lo scoppio MERS.

L’inflazione PPI svedese ha rallentato all’1,6 per cento nel mese di maggio dal 2,4% nel mese di Preview Image_077aprile. Produttore nazionale i prezzi sono scesi dello 0,3% sul mese.

La diapositiva di anno su anno dei prezzi alla produzione spagnola crebbe a 1,4% nel mese di maggio da 0,9% nel mese di aprile, come energia caduto 7,5%.

Prezzi produttore sudafricano rosa 0,8% sul mese di maggio dopo un 0,9% aumenta il mese prima e la velocità di 12 mesi di crescita accelerata al 3,6% dal 3,0%.

Il disavanzo commerciale filippino di $ 301 milioni nel mese di aprile era significativamente più piccolo di quanto il deficit di $ 802 milioni un anno prima, grazie a un’immersione di 12,8% delle importazioni.

Malese disoccupazione orlata a 0,1 punti percentuali al 3,1% nel mese di aprile.

La Confederazione delle industrie britanniche rilasciato la sua indagine mensile delle attività di commerciimages (1)o. Dopo il punto 39 salto nel mese di maggio, l’indice di riepilogo è caduto indietro 22 punti nel mese di giugno ad una lettura di 29. A parte nel mese di maggio, che era il miglior punteggio dal mese di gennaio.

Una decisione politica dalla Banca nazionale ceca sarà annunciata oggi, e nessun cambiamento nella posizione è anticipato.

Gli arrivi di dati US pianificati oggi includono reddito personale e la spesa, il deflatore PCE, indice manifatturiero Fed di Kansas City, risultati sondaggio PMI del settore dei servizi preliminari di Markit Economics e reclami di assicurazione disoccupazione settimanale. Ma l’evento principale del mercato di gran lunga riguarda i colloqui del debito greco.

Un’altra sessione di metà estate tranquilla

Il dollaro scivolato 0,4% durante la notte contro l’euro e il franco svizzero, ma è rimasto invariato contro lo yen, il dollaro australiano e il yuan. Valuta degli Stati Uniti ha perso lo 0,6% rispetto il kiwi e 0,1% vis-à-vis il loonie ma è 0.1% più solida rispetto alla sterlina.

I prezzi delle azioni è salito 1,1% a Hong Kong, 0,9% in Giappone e 0,4% in Nuova Zelanda e Australia, ma è caduto 0,8% in India e lo 0,7% in Indonesia. Scorte greche recupero 2,0%, mentre altre borse europee mostrano scarso cambiamento, con upticks dello 0,2% in Francia e i mercati di U.K. e 0,1% in Germania, ma downticks dello 0,5% in Svizzera, 0,3% in Italia e 0,1% in Spagna. Debito sovrano dieci anni rese rimangono immutate in Giappone, giù due punti di base in Germania, Italia, Portogallo e Paesi Bassi e un punto di base in Gran Bretagna. Oro, aumento dello 0,9%, è riuscito a rimanere sopra $1.100 a 1.106,76 $ per oncia. Il prezzo del petrolio greggio WTI facilitato 0.1% durante la notte a $50,10 dollari al barile. Minuti di banca del Giappone dalla riunione di giugno ha rivelato dubbi da alcuni politici circa il successo dello stimolo quantitativo.

Reserve Bank of minuti Australia dall’incontro di questo mese hanno espresso un parere cupo su vendite al dettaglio ma nessuna urgenza di tagliare nuovamente i tassi. I funzionari predetto ulteriore deprezzamento del dollaro australiano.Gabinetto di governo del Giappone rilasciato una nuova valutazione mensile. Era per lo più invariato ad eccezione di un downgrade di produzione industriale. Indice del Giappone di leader tra gli indicatori economico in maggio era rivisti dalla lettura preliminare del 106,2, che era un minimo di 2 mesi. L’indice degli indicatori economici coincidenti è stato rivisto per109,0 da 109,2 e trasportato una tendenza valutata di “indebolimento”. L’indicatore di ritardo era immutata da aprile. Giapponese grandi magazzini vendite registrate crescita annuale nel mese di giugno di appena 0,4%, giù da 6,3% nel mese di maggio. Crescita delle vendite di Tokyo ha rallentato al 5,9% nel mese di giugno dall’11,6% nel mese di maggio.

Cinese stranieri diretto investimento aumentato 8,0% durante l’anno a giugno. Inflazione CPI a Hong Kong orlato a 0,1 punti percentuali al 3,1% il mese scorso.Indice del Sudafrica di indicatori economici leader è sceso a un minimo di sei mesi nel mese di maggio. Finanze del settore pubblico britannico ha mostrate un deficit diminuito nel mese di giugno. L’indebitamento finanziario netto era pari a 81,5% del PIL. Svizzero in anno M3 soldi crescita accelerata al 2,1% nel mese di giugno da 1,5% a maggio. L’avanzo commerciale svizzero rosa a 3,58 miliardi di CHF nel mese di giugno da CHF 3,41 miliardi nel mese di maggio e a 9,6 miliardi di franchi nel 2Q da 8 miliardi di franchi nel primo trimestre. L’avanzo delle partite correnti greco ridotto acutamente il mese scorso a EUR 407 milioni da EUR 955 milioni nel mese di maggio. Disavanzo delle partite correnti del Portogallo ha allargato a 919 milioni di euro nel mese di giugno da 457 milioni di euro in maggio e 339 milioni di euro nel mese di aprile. Surplus commerciale dell’Irlanda nel mese di maggio di EUR 3,97 miliardi era 13,7% più ristretto rispetto l’ammanco di aprile.

Finlandese disoccupazione su base non rettificata di 10,0% mese scorso era fino dal 9,2% un anno prima. Su base rettificata, tale bordato a 0,1 punti percentuali su mese al 9,7%. Dati economici degli Stati Uniti soli in questo giorno di estate pigro sarà rapporto vendita di catena di negozi di Redbook settimanale.

Meno vantaggioso U.S. PMI si diffonde nel mese di agosto

Nel mese di luglio quando Grexit febbre era un alto Burn, la somma di US-meno-eurozona acquisto manager sondaggio differenziale aveva saltato a 6.6 punti da 2,6 punti il mese prima, ma l’80% dei che l’aumento è stato invertito nel mese di agosto. È stato riportato il lunedì che Stati Uniti PMI manifatturiero è diminuito di 1,6 punti mese scorso mentre orlato di Euroland indietro solo 0,1 punto. Oggi ha visto l’uscita di l’US non-manufacturing PMI, mostrando un calo di 1,3 punti giustapposto contro un aumento di 0,4 punti in servizi di Euroland PMI.

Dell’indagine statunitense, i componenti posti di lavoro e i prezzi sono scesi rispettivamente di 2,9 e 3,6 punti. Una lettura sui prezzi di 50,9 implica scarsa pressione al rialzo sui prezzi appena due settimane prima che i funzionari della Fed decidono dell’escursione il tasso di fondi Fed. Euroland Servizi Punteggio di PMI di alta 49-mese di giugno di 54,4 partite. La lettura italiana di 54,6 era ad un alto 65-mese, e la lettura di 54,9 tedesco era il miglior punteggio dal mese di marzo. Le letture di irlandesi e spagnolo una media 60,9, e l’indice francese, mentre solo 50,6, non stato sopra il 50 soglia nessun cambiamento per il terzo mese consecutivo.