Parla greco alla ricerca truce

Lo spuntar del giorno giovedì porta la notizia di un ultimatum al governo Tsipras dal sua della Troika dei creditori, non la svolta che gli investitori avevano sperato di sentire. Il termine è già passato. Decisione finale ora si sposta ai ministri delle finanze dell’eurozona, che si incontrano dopo questa giornata, ma le prospettive per un affare non sono incoraggiante. Gli ultimatum sono raramente costruttivi.

Il senso della crisi non è evidente in movimenti di mercato durante la notte.

Il dollaro è aumentato dello 0,6% rispetto al franco svizzero e 0,1% contro l’euro, durante la caduta dello 0,4% contro il dollaro australiano, 0,2% vis-à-vis il kiwi e 0,1% riguardante lo yen e il loonie. Sterling e lo yuan è stabile.

I rendimenti decennali del debito sovrano hanno caduti 20 punti base in Grecia, tre bps in U.K. e 2 bps in Germania ma sono 4 bps in Spagna e in Italia e un punto base in Giappone.
Oro e petrolio sono unchanaged a $1.176,24 per oncia e 60,28 $ al barile.
Quotazioni in Europa sono in calo dello 0,3% in Francia, 0,2% in Germania e Svizzera e 0,1% in Italia e in Spagna, ma fino allo 0,5% in Grecia e in Italia.
I prezzi delle azioni nell’area del Pacifico ha perso 3,6% in Cina, 1,3% a Hong Kong, 1,0% in Australia, 0,8% in Nuova Zelanda, 0,7% in Indonesia e 0,5% in Giappone.
Le transazioni di magazzino e bond scorsa settimana in Giappone generato un afflusso netto di capitali JPY 394 miliardi. C’erano stati gli afflussi nelle prime due settimane di giugno, per un totale JPN 1,707 trilioni tra di loro.

Bangko Sentral ng Pilipinas ha lasciato i tassi di banca centrale filippina invariatocome previsto. L’ultimo cambiamento era un’escursione di 25 punti base a settembre 2014.

Fiducia dei consumatori tedeschi scivolato indietro nel mese di luglio a 10.1 da 10.2, che riflette le preoccupazioni sopra i colloqui del debito greco.

Fiducia dei consumatori in Corea del sud si accasciò sei punti ad una lettura di 99 nel mese di giugno, che riflette lo scoppio MERS.

L’inflazione PPI svedese ha rallentato all’1,6 per cento nel mese di maggio dal 2,4% nel mese di Preview Image_077aprile. Produttore nazionale i prezzi sono scesi dello 0,3% sul mese.

La diapositiva di anno su anno dei prezzi alla produzione spagnola crebbe a 1,4% nel mese di maggio da 0,9% nel mese di aprile, come energia caduto 7,5%.

Prezzi produttore sudafricano rosa 0,8% sul mese di maggio dopo un 0,9% aumenta il mese prima e la velocità di 12 mesi di crescita accelerata al 3,6% dal 3,0%.

Il disavanzo commerciale filippino di $ 301 milioni nel mese di aprile era significativamente più piccolo di quanto il deficit di $ 802 milioni un anno prima, grazie a un’immersione di 12,8% delle importazioni.

Malese disoccupazione orlata a 0,1 punti percentuali al 3,1% nel mese di aprile.

La Confederazione delle industrie britanniche rilasciato la sua indagine mensile delle attività di commerciimages (1)o. Dopo il punto 39 salto nel mese di maggio, l’indice di riepilogo è caduto indietro 22 punti nel mese di giugno ad una lettura di 29. A parte nel mese di maggio, che era il miglior punteggio dal mese di gennaio.

Una decisione politica dalla Banca nazionale ceca sarà annunciata oggi, e nessun cambiamento nella posizione è anticipato.

Gli arrivi di dati US pianificati oggi includono reddito personale e la spesa, il deflatore PCE, indice manifatturiero Fed di Kansas City, risultati sondaggio PMI del settore dei servizi preliminari di Markit Economics e reclami di assicurazione disoccupazione settimanale. Ma l’evento principale del mercato di gran lunga riguarda i colloqui del debito greco.